Ecco i tre finalisti del Premio NebbiaGialla di letteratura noir e poliziesca

Ora si fa sul serio.: entra nella sua fase finale la seconda edizione del Premio NebbiaGialla di Letteratura noir e poliziesca. La  Giuria di Qualità – formata quest’anno da Paolo Roversi, presidente della Giuria, e dagli scrittori Bruno Morchio, Patrizia Debicke, Adele Marini, Carlo Martigli e Eugenio Tornaghi (vincitore della prima edizione del premio) ha selezionato, fra i dieci titoli che erano rimasti in gara, i tre finalisti.
Ora,a decretare il vincitore saranno i voti dalla Giuria popolare, composta da un minino di 40 a un massimo di 50 lettori, di cui almeno 30 cittadini suzzaresi. (a proposito se volete far parte della giuria c’è ancora tempo per iscriversi fino al 15 giugno, le info qui)
La votazione avverrà in un evento pubblico  nel weekend del 17-18 settembre 2011 durante la Sagra del Crocefisso di Suzzara e il vincitore riceverà in premio un’opera d’arte dell’artista mantovana Caterina Borghi.
Ecco i tre romanzi che si contenderanno la vittoria  finale:

C. Paglieri La cacciatrice di teste. Piemme, 2010

M. Lanteri, L. Luini Brüja. Todaro, 2010

M. De Giovanni Il giorno dei morti. Fandango, 2010

NebbiaGialla 2018

La dodicesima edizione del NebbiaGialla Suzzara Noir Festival si terrà dal 2 al 4 febbraio 2018

Stay in touch con Nebbiagialla!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo sito, e ricevere via e-mail le notifiche dei nuovi articoli e delle nuove iniziative

CHIUDI
CLOSE
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: