Sarà la pittrice Antea Pirondini l’artista del Premio NebbiaGialla 2012

Sarà la pittrice ANTEA PIRONDINI, l’artista che quest’anno realizzerà un’opera che verrà poi assegnata al vincitore del Premio NebbiaGialla per la letteratura noir e poliziesca (qui il bando) a settembre.

Antea Pirondini inizia la sua attività di pittrice nel 1988 e con le sue opere partecipa a mostre personali, collettive e Gallerie, ad oggi supera le 150 partecipazioni in tutta Italia, nonché di recente in Germania a Weingarten.
Ha collaborato con il Centro Studi UCAI di Milano, con la Fondazione Xante Battaglia di Milano, con la redazione di Arte e Cultura di Milano, con la Galleria Giovanni Cerri di Milano, con la Galleria Arte Europa di Campagnola Emilia, con la Galleria Pont Aven di Suzzara, con la Galleria Studio “C” del Prof. L. Carini di Piacenza e con la Galleria “2E” di Suzzara.
Molte le recensioni dei critici che hanno apprezzato il suo operato e la sua continua ricerca, fra questi abbiamo l’Avv. Alfredo Gianolio, il Prof. Xante Battaglia, il critico Giuseppe Martucci, il Prof. Federico Teodoro, il Prof. Benvenuto Guerra, il Prof. Gilberto Zacché, il Prof. Pedro Fiori, il M° Arnaldo Maravelli, il Prof. Franco Bulfarini, il Prof. Anselmo Asioli, il Prof. Azeglio Bertoni, il pittore Alfio Pasotti, i giornalisti Vittorio Montanari, Antonio Lecci, Domenico Mori, Mauro Pinotti, ecc.
Le sono stati dedicati due servizi televisivi su Telereggio.

Articoli importanti sono stati pubblicati su quotidiani di tiratura nazionale, su riviste come “Archivio” e il “Quadrato”.

E’ inserita nel libro “Ritratti e Profili critici di artisti contemporanei” di Gilberto Zacché, nel libro “Vite sbobinate” di Alfredo Gianolio, nel libro “Scritti sull’arte” di Benvenuto Guerra, nel libro “Artisti in cronaca” di Luciano Carini, nel libro “Facce” di Antonio Donati, nel libro “Artisti a Mantova nel XIX e XX secolo” di Giovanni Sartori, nei libri “Par mia smengar” e “ Du pugn… una caresa” di Gino Costa, nel libro “Di segno in segno attraverso la Padania” di Gianni Baldo”.

Le è stato conferito il Premio Biennale di Venezia dall’Associazione Nazionale Culturale Artistica Amici del “Quadrato” per il contributo dato all’arte con mostre personali, collettive e concorsi a premi.
Le sue opere fanno parte di collezioni importanti come:

Galleria del Premio Suzzara, Galleria della Scuola “Arti e Mestieri” di Suzzara, la Biblioteca Maldotti di Guastalla, il Museo Diocesano “Francesco Gonzaga” di Mantova, la Banca Reggiana di Credito Cooperativo, la Fondazione Slanzi di Novellara.

NebbiaGialla 2017

L'undicesima edizione del NebbiaGialla Suzzara Noir Festival si terrà dal 3 al 5 febbraio 2017

Stay in touch con Nebbiagialla!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo sito, e ricevere via e-mail le notifiche dei nuovi articoli e delle nuove iniziative

CHIUDI
CLOSE
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: